mercoledì, marzo 08, 2006

Champions: Juventus-Werder 2-1, bianconeri ai quarti

TORINO. La Juventus approda ai quarti di finale della Champions League. Dopo aver perso per 3-2 la gara d'andata in Germania, la squadra bianconera ha ribaltato il punteggio nella gara di ritorno imponendosi al Delle Alpi per 2-1. Werder in vantaggio al 13' del primo tempo con Micoud, bravo a sfruttare un'indecisione della difesa bianconera e a battere Buffon con un morbido pallonetto. La squadra di Capello prova a reagire, ma la bravura del portiere tedesco Wiese e l'imprecisione di Trezeguet e Ibrahimovic impediscono ai bianconeri di trovare il gol nel primo tempo. Al 20' della ripresa però Trezeguet sfrutta al meglio un'incursione di Nedved e firma il pareggio. Il finale è convulso, gli attacchi della Juventus sembrano infrangersi sul muro difensivo del Werder, ma all'88' è proprio Wiese, perfetto fino a quel momento, a regalare ad Emerson il gol della vittoria: il brasiliano non ci pensa due volte e deposita nella porta sguarnita.
La Juve non muore mai ! Stasera la squadra ha gettato il cuore oltre l'ostacolo, grandissimi !

4 Comments:

Blogger NicoleW said...

Hi, a nice blog you have here... You will surely get an bookmark :) Fleshlight

8/3/06 09:34  
Blogger Faraone delle Sabbie said...

Thanks Nicolew, but I don't succeed to get a bookmark on your blog, I'm so sorry.

8/3/06 15:13  
Anonymous Anonimo said...

il culo oltre l'ostacolo, non il cuore

9/3/06 22:10  
Blogger Faraone delle Sabbie said...

Ci vuole anche quello, altrimenti non si vince, ma la bravura sta nel crederci sempre...

10/3/06 22:58  

Posta un commento

<< Home